Si è tenuto il 14 ottobre il convegno on line “La Città Metropolitana Bologna: una via per la Green Economy” organizzato da ART -ER e la Città Metropolitana di Bologna.

La mattinata è stata articolata in due parti, nella prima sono state delineate le dinamiche di sviluppo della Green Economy nel contesto europeo con particolare riferimento agli impegni ed obiettivi del Green New Deal, posti dalla Commissione Europea. Enrico Cancila di ART-ER ha presentato i numeri della Green Economy in Emilia-Romagna con un focus sulla città metropolitana di Bologna, sulla base dei dati dell’Osservatorio GreenER.

La seconda parte è  stata dedicata ad alcuni casi di successo dei due settore chiave del territorio bolognese, l’Automotive ed il Packaging posti di fronte ad importanti sfide per una transizione verde dell’economia. Per il settore dell’automotive hanno preso la parola Confindustria Emilia, Industria Italiana Autobus e Bonfiglioli Group: la mobilità elettrica e le potenzialità dell’uso dell’idrogeno sono i principali driver di sviluppo del settore. L’Università di Bologna, Robopac, Ilpa Group è intervenuta per il settore del packaging: la riduzione dell’uso della plastica, il riuso del packaging e la tracciabilità dei prodotti rappresentano le principali sfide del settore.

In chiusura è intervenuto l’Assessore allo Sviluppo Economico e Green Economy della Regione Emilia-Romagna, Vincenzo Colla.

E’ possibile consultare il materiale dell’incontro ed il documento con i dati aggiornati della green economy a cura dell’Osservatorio Green-ER.

Per maggiori informazioni è possibile contattare: OsservatorioGreenEconomy@art-er.it